Segnala il commento come inappropriato

Ciao Mako, grazie!
Quello dell'avvio della carriera da documentarista da parte di un giovane - e soprattutto di un giovane in Italia... - è una questione molto spinosa sulla quale, probabilmente, nessuno potrà mai darti un'indicazione certa e "garantita".
Io, personalmente, non ho fatto corsi specifici da documentarista naturalistico,anche perchè non è che ce ne siano di veramente efficaci: intendo dire che non c'è n'è nessuno che possa rilasciarti un titolo grazie al quale tu possa fregiarti della qualifica di "documentarista"...
Certamente devi imparare a conoscere e padroneggiare il linguaggio audio-visivo e gli strumenti di lavoro (videocamere, obiettivi, registratori audio, supporti vari, software di post-produzione, etc.) e per far questo ci sono molte scuole, istituti, accademie anche di alto livello a cui puoi rivolgerti.
Poi, scegli il tuo campo, quello che ti è più congeniale e su quello cerca di imparare quanto più possibile, senza smettere mai di informarti. Io ho fatto così con gli animali: sono diventato uno zoologo.
Infine, dipende dalla tua energia e dalla tua determinazione/cocciutaggine. E queste non te le può trasmettere nessuno...