Educational (8)

Martedì, 28 Ottobre 2014 00:00

Starò via per un po'... In evidenza

Scritto da
Cari amici,in questo momento vi sto scrivendo dalla mia camera d'albergo all'aeroporto internazionale di Christchurch in Nuova Zelanda. Tra poche ore, meteo permettendo, insieme agli altri ricercatori e scienziati del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) decolleremo per raggiungere il Polo Sud e affrontare una nuova campagna antartica a "Mario Zucchelli Station" (MZS), la prima base polare italiana.Durante questo periodo lavorerò a un progetto di ricerca sull'ecologia e la genetica di popolazione delle foche di Weddell, vivendo anche per un po' a strettissimo contatto con loro grazie a un campo remoto allestito proprio sulla banchisa. Non è la prima…
Sabato, 26 Luglio 2014 00:00

La Luce (parte 1)

Scritto da
Chi ha già un minimo di dimestichezza con le riprese fotografiche sa bene che essere in grado di riconoscere e padroneggiare consapevolmente i diversi tipi di luce consente di ottenere, a parità di soggetto e di obiettivo utilizzato, immagini completamente differenti; tanto che queste possono passare dall'essere giudicate, a seconda dei casi, belle e gradevoli o brutte e insignificanti.I parametri fisici dai quali dipende la qualità dell'illuminazione e che è necessario saper interpretare per realizzare le immagini che vogliamo ottenere, sono due: la direzione di propagazione delle radiazioni luminose e la loro temperatura. Luce Incidente e Luce Riflessa Per quel…
Mercoledì, 28 Maggio 2014 00:00

Pensieri di primavera...

Scritto da
Ieri pomeriggio, rientrando a casa ho acceso la televisione nella mia cucina e ho scoperto, per puro caso, che a "Geo Magazine" (RAI Tre) stavano trasmettendo un mio documentario di qualche anno fa, intitolato "75° Latitudine Sud!".Anzi, quello che stava andando in onda era il mio primo documentario realizzato in Antartide per EREBUS Productions e con le mie prime immagini subacquee girate sotto la calotta polare. Un documentario di cui sono sempre stato orgoglioso e a cui la mia carriera di documentarista deve molto.Mi sono fermato a guardarlo un po' sorpreso e con un certo interesse perchè era da parecchio…
Sono appena rientrato dalla Lapponia. E' per questo che nelle ultime due settimane non sono stato molto presente sul blog. E anche se sono andato a girare le immagini di un documentario che sarà trasmesso solamente il prossimo dicembre, ci tenevo a darvi un'anteprima di questa esperienza davvero molto bella, sia sotto il profilo professionale che sotto quello dell'arricchimento personale.Intanto comincio col dirvi una cosa di cui vado particolarmente fiero: il documentario (che sto producendo per il programma di RAI tre, "Geo & Geo") racconterà la "vera" storia di Babbo Natale, uno dei miei miti più grandi!Una cosa che ho…
Venerdì, 10 Gennaio 2014 00:00

Gli obiettivi da viaggio

Scritto da
Il fotografo o il filmmaker di reportage, specialmente se geografico/naturalistici, per definizione deve essere in grado di affrontare qualsiasi situazione e saper rispondere tecnicamente (oltre che creativamente) ad ogni tipo di sfida. Deve, in poche parole, sapersi dimostrare abile in ogni genere fotografico, con quello che ha a disposizione sul momento. Perchè la sua attrezzatura spesso coincide con quanto riesce a stare in uno zaino, a cominciare dal corredo di ottiche selezionato che dovrà essere strutturato in modo tale da poter far fronte alle diverse esigenze tecniche che si presenteranno lungo la via. La scelta migliore, oramai indiscutibile, è certamente…
Pagina 1 di 2

Produzioni video, documentari e reportage di natura, cultura e scienza
02100 Rieti (RI), Italy
info@erebusproductions.com

Entra

Top